Condizioni di noleggio


Termini e condizioni di prenotazione Aguila Rent a Villa

  1. Definizioni
    • Sistemazione: Sistemazione descritta nel modulo di prenotazione.
    • Fornitore dell'alloggio: la parte che fornisce effettivamente l'alloggio prenotato e fornisce ulteriori servizi a livello locale, come la tenuta delle chiavi, la pulizia, la manutenzione, ecc. e riceve i pagamenti dovuti in loco dall'inquilino in base alla prenotazione concordata.
    • Agente di prenotazione: la lettera stessa, qualsiasi intermediario o altra organizzazione indipendente che si occupa del trattamento amministrativo della prenotazione della lettera e accetta il pagamento.
    • Locatario: la persona indicata nel modulo di prenotazione che effettua la prenotazione.
    • Affitto: L'affitto totale come indicato nel modulo di prenotazione.
    • Prenotazione: La prenotazione di un alloggio vacanza, come descritto nel modulo di prenotazione.
    • Modulo di prenotazione: Il contratto tra inquilino e lettera.
    • Lettera: la persona (proprietario) o la società menzionata nel modulo di prenotazione che rilascia la prenotazione e agisce in qualità di rappresentante del proprietario.
  2. Ambito di applicazione
    Le presenti condizioni di prenotazione si applicano a tutti i contratti di prenotazione tra lettera e locatario.
  3. Definizione di un accordo di prenotazione
    Un accordo sarà stabilito in base alle presenti Condizioni di prenotazione non appena l'inquilino effettuerà una prenotazione via Internet, per iscritto, per telefono, via e-mail o personalmente con la lettera o presso qualsiasi altro agente di prenotazione.
  4. Modifiche
    Le modifiche al contratto di prenotazione e le deviazioni da queste condizioni generali di prenotazione saranno valide solo se concordate per iscritto tra la lettera o l'agente di prenotazione e l'inquilino. Se le modifiche comportano costi maggiori o minori, la conseguente modifica del canone di locazione deve essere concordata dalle parti per iscritto.
  5. Pagamento
    Le prenotazioni possono essere effettuate via Internet, per iscritto, per telefono, via e-mail o personalmente con un agente di prenotazione. L'acconto, come indicato nel modulo di prenotazione, deve essere ricevuto dall'agente di prenotazione entro 3 giorni lavorativi dalla prenotazione. Il mancato pagamento in tempo può comportare l'annullamento della prenotazione. Il saldo residuo deve essere in possesso dell'agenzia di prenotazione entro e non oltre la data indicata nel modulo di prenotazione. In caso di mancato rispetto di questi termini di pagamento, l'agente di prenotazione ha il diritto di annullare la prenotazione senza dover rimborsare i pagamenti già effettuati. Se le prenotazioni vengono effettuate entro quattro settimane prima del periodo di locazione, l'affitto e l'eventuale caparra devono essere pagati interamente al momento della prenotazione. L'acconto sarà rimborsato solo se la prenotazione non può essere onorata per una causa imputabile alla lettera o all'agente di prenotazione.
  6. Prezzi
    I prezzi sono indicati per alloggio al mese per settimana o al giorno. La lettera si riserva il diritto di modificare il prezzo di prenotazione in caso di variazioni di imposte dovute, tassi di cambio e tasse. Gli aumenti di questi costi saranno addebitati all'inquilino come importo netto senza supplementi. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per errori tipografici nel listino prezzi o nelle pubblicazioni web. Se l'aumento si verifica entro tre mesi dal ricevimento del modulo di prenotazione, l'inquilino avrà il diritto di sciogliere il contratto. Gli importi già pagati saranno rimborsati all'inquilino in questi casi.
  7. Scioglimento
    Il contratto sarà sciolto (cioè la prenotazione sarà annullata) se l'inquilino non soddisfa le disposizioni dell'articolo 5. Il deposito verrà trattenuto per coprire i costi e i danni subiti, compresa, ma non solo, la perdita di profitti.
  8. Cancellazione
    L'inquilino può recedere dal contratto di locazione per iscritto fino a 60 giorni prima dell'inizio del noleggio. Se l'inquilino annulla l'agente di prenotazione tratterrà l'acconto. L'inquilino dovrà l'intero prezzo di locazione alla lettera se la cancellazione avviene entro i 60 giorni precedenti la locazione concordata.
  9. Assicurazioni
    L'affitto esclude le assicurazioni, a meno che non sia esplicitamente indicato che l'affitto include le assicurazioni e che il tipo di assicurazione sia indicato.
  10. Responsabilità della lettera
    In nessun caso l'albergatore, agente di prenotazione o lettera sarà responsabile per qualsiasi perdita o perdita di valore e/o danni alla proprietà dell'inquilino e dei suoi coinquilini causati da un uso scorretto della proprietà affittata. Se l'inquilino subisce danni a causa di carenze nella proprietà affittata, l'eventuale responsabilità da parte della lettera sarà limitata all'importo dell'affitto. I danni derivanti dall'inadempimento della lettera saranno soggetti al risarcimento previsto dalla legge. Letter non sarà responsabile per qualsiasi altro danno.
  11. Responsabilità dell'inquilino
    L'inquilino che prenota l'alloggio per o per conto di altri occupanti sarà responsabile in solido per l'affitto totale e per i danni causati da atti di lui e di tutti gli altri presenti con lui nell'alloggio affittato. La prenotazione sarà valida per il numero di persone indicato nel modulo di prenotazione. La proprietà non può essere occupata da più persone di quelle indicate nel modulo di prenotazione. L'occupazione da parte di un numero maggiore di persone può comportare lo scioglimento del contratto di prenotazione e la perdita della caparra. I pagamenti già effettuati non saranno rimborsati in tali circostanze e l'inquilino sarà debitore dell'intero canone di locazione. Se l'inquilino intende consentire il soggiorno nell'alloggio affittato a un numero di persone superiore a quello consentito, l'inquilino deve, prima del periodo di locazione, presentare una richiesta scritta in tal senso all'agente di prenotazione. L'albergatore ha il diritto di rifiutare tale richiesta o di richiedere un supplemento. L'inquilino deve trattare l'alloggio secondo gli standard generalmente accettati.
  12. Deposito
    Si noti che le strutture ricettive possono richiedere un deposito, a seconda dell'alloggio e della destinazione. L'acconto è pagabile al momento della prenotazione o il giorno di arrivo, a seconda del vostro agente di prenotazione e/o dell'alloggio. Al fine di fornire all'alloggio fornire l'opportunità di controllare l'alloggio in modo adeguato, il deposito cauzionale verrà restituito entro e non oltre otto giorni dalla fine della locazione. In caso di danni e/o perdita dell'oggetto affittato e/o circostanze di cui l'inquilino è responsabile, l'importo totale dei danni subiti sarà detratto dal deposito cauzionale. In tutti i casi in cui le spese per danni e/o perdita dell'oggetto affittato o i danni subiti dal proprietario e/o dall'albergatore superano il deposito versato, l'inquilino deve pagare immediatamente la franchigia all'albergatore. Tutti i casi di rottura, perdita e/o danni devono essere immediatamente denunciati all'albergatore e pagati.
  13. Durata del soggiorno, arrivo e partenza
    I consueti giorni di arrivo e partenza possono variare a seconda della località. Al di fuori dell'alta stagione è generalmente possibile scegliere qualsiasi giorno della settimana come giorno di arrivo o di partenza. Per gli affitti di durata inferiore a una settimana è generalmente previsto un supplemento giornaliero. Per ulteriori informazioni è necessario contattare il proprio agente di prenotazione o effettuare un calcolo sul sito web.
    La proprietà affittata presso la vostra destinazione turistica sarà generalmente disponibile per l'occupazione tra le 16:00 ore. E alle 18:00. Se prevedete di arrivare dopo le 18:00, dovete informare il detentore delle chiavi. In caso di arrivo tardivo rispetto all'orario comunicato in anticipo al detentore delle chiavi, l'albergatore è autorizzato ad addebitare le eventuali spese aggiuntive per la consegna delle chiavi. Il giorno della partenza è necessario liberare l'alloggio entro le ore 09:30. In caso contrario, l'albergatore e la lettera hanno il diritto di addebitare i danni. Si può perdere il deposito cauzionale come risultato. Alla partenza l'inquilino è tenuto a lasciare l'alloggio in condizioni dignitose, vale a dire: generalmente pulito. Gli oggetti all'interno e nei dintorni dell'alloggio devono essere rimessi nella loro posizione originale (come al momento dell'arrivo). Le stoviglie devono essere lavate e conservate in un luogo appropriato. L'albergatore è autorizzato ad effettuare un controllo finale. Se l'albergatore constata che alcuni oggetti non sono stati restituiti o se l'alloggio non è stato lasciato in condizioni di pulizia generale, è autorizzato ad addebitare all'inquilino i costi aggiuntivi.
  14. Documenti
    Prima o al momento della prenotazione il vostro agente di prenotazione vi fornirà le informazioni generali di cui avete bisogno sulla proprietà affittata e sulla zona locale.
  15. Modifiche e cancellazioni
    L'inquilino ha il diritto di modificare o annullare i servizi concordati in qualsiasi rispetto materiale a causa di circostanze impellenti. Per circostanze impellenti si intendono circostanze di natura tale che l'albergatore non può ragionevolmente essere ragionevolmente ritenuto responsabile dell'ulteriore adempimento del contratto. L'albergatore può cancellare la prenotazione in caso di forza maggiore, guerra, scioperi e calamità naturali. In tali circostanze l'agente di prenotazione sarà tenuto a rimborsare le somme già pagate. L'albergatore si riserva il diritto di sostituire la proprietà affittata con una proprietà equivalente per motivi di garanzia della qualità.
  16. Reclami
    Se notate un errore di carenza nel vostro alloggio vacanza, dovete segnalarlo al fornitore dell'alloggio o all'agente locale. Questo può evitare ulteriori disagi. In caso di gravi lamentele presso l'alloggio vacanza, è necessario informare immediatamente l'albergatore. In questo modo l'albergatore avrà la possibilità di risolvere il reclamo prima possibile. Se il reclamo non è stato risolto in modo soddisfacente nella località di vacanza, è necessario informare per iscritto l'agente di prenotazione del reclamo, fornendo i dettagli, entro due settimane dalla partenza dall'alloggio, in assenza dei quali il reclamo non sarà più ammissibile. Si perdono tutti i diritti al rimborso se si ottiene un altro alloggio o si lascia prematuramente la proprietà affittata senza aver prima consultato l'agente di prenotazione.
  17. Spese di pulizia
    Potete vedere sul sito web e nel listino prezzi se la pulizia dell'immobile è inclusa nel prezzo. Se la pulizia non è inclusa, i costi saranno indicati. Le spese di pulizia saranno specificate insieme al prezzo di noleggio sul modulo di prenotazione. Tali costi sono generalmente a carico del custode delle chiavi il giorno dell'arrivo.
  18. Biancheria da letto e da bagno
    Le lenzuola e gli asciugamani sono di solito inclusi nel prezzo di noleggio. Al fine di verificare che questo è il caso, è necessario visualizzare i dettagli della proprietà sul web. In alcuni casi, dopo ogni settimana di permanenza, potrebbe essere necessario cambiare la biancheria da letto e da bagno alla reception del custode delle chiavi.
  19. Servizi extra
    In molti casi è possibile richiedere un letto supplementare, letto per bambini, seggiolone, box e simili, a condizione che ne indichi le esigenze al momento della prenotazione.
  20. Animali
    La maggior parte dei proprietari non ammette animali domestici. È possibile tenere un animale domestico all'interno o nei dintorni della villa solo con l'esplicito permesso dell'albergatore indicato nella conferma della prenotazione. L'albergatore può richiedere ulteriori spese obbligatorie per le pulizie finali.
  21. Feste - Eventi
    È vietato organizzare feste o eventi negli alloggi in affitto senza l'espressa autorizzazione scritta del locatore. Per feste ed eventi si intende qualsiasi tipo di riunione in cui il numero di persone presenti supera il doppio del numero massimo di persone autorizzate a soggiornare nell'alloggio affittato in base al contratto di locazione.
  22. Musica e suono
    Non è consentito fare o suonare musica o fare rumori, che possono essere sentiti al di fuori dei confini della proprietà in affitto. In caso di autorizzazione per una festa o un evento, la musica può essere suonata o riprodotta nell'ambito delle disposizioni di legge applicabili. L'inquilino è obbligato ad informare i vicini, che possono essere colpiti dal rumore, prima dell'evento o della festa imminente.
  23. Lavori di costruzione
    Gli alloggi in affitto sono di solito proprietà private che appartengono a singoli proprietari e si trovano tipicamente in grandi quartieri residenziali. Gli alloggi di solito non sono situati in parchi vacanze, per cui occasionalmente possono verificarsi lavori di costruzione nelle vicinanze. Questo lavoro può essere svolto da proprietari di abitazioni o appaltatori e/o enti pubblici, con i quali non abbiamo alcun rapporto e sui quali non possiamo esercitare alcun controllo. Né l'albergatore, né l'agente di prenotazione, né la lettera possono essere ritenuti responsabili dei disagi causati da lavori di costruzione non commissionati dall'albergatore.
  24. Tv satellitare e tv via cavo
    Se le descrizioni si riferiscono alla tv satellitare o alla tv via cavo, ciò non significa automaticamente che la ricezione include tutte le stazioni. I proprietari per lo più stranieri hanno decoder che non sempre sono adatti a ricevere tutti i programmi internazionali.
  25. Acqua, elettricità e Internet
    Le interruzioni dell'acqua, dell'elettricità e della connessione a Internet non sono rare in alcuni paesi. Per varie ragioni gli enti locali e/o regionali e/o le aziende possono, per varie ragioni e/o la mancata decisione di chiusura temporanea e/o riduzione della distribuzione. Né il vostro albergatore né la nostra organizzazione possono essere ritenuti responsabili per eventuali disagi o danni subiti a causa di tali circostanze.
  26. Potenza assorbita
    In alcune stagioni può essere dovuto un supplemento obbligatorio per le proprietà dotate di riscaldamento e/o aria condizionata. Per informazioni più dettagliate e gli importi da pagare, è necessario visualizzare i dettagli della proprietà indicati sul web, oppure contattare il proprio agente di prenotazione.
  27. Uso di acqua ed elettricità
    Il normale consumo di acqua ed elettricità, di solito senza riscaldamento e aria condizionata, è incluso nel prezzo di affitto. Se durante il soggiorno si osservano consumi estremi, tali consumi possono essere addebitati separatamente alla partenza.
  28. Giardino e piscina
    Nelle case vacanza con giardino e/o piscina privata è necessaria una regolare manutenzione. Come regola generale, questo è da 1 a 2 volte alla settimana per le piscine e 1 volta alla settimana per il giardino. L'ospite è tenuto a fornire al personale addetto alla manutenzione l'accesso completo quando necessario.
  29. Impianti per giardini e piscine
    E' severamente vietato agli ospiti di azionare la pompa e il sistema di filtraggio della piscina e, se presente, l'impianto di irrigazione automatica del giardino.
  30. Giurisdizione e diritto
    Fatte salve le norme giuridiche che disciplinano la competenza dei tribunali civili, qualsiasi controversia tra fornitore e committente o cliente sarà risolta da un tribunale competente nel paese e nella regione in cui la lettera è stabilita. Per un mese dopo che la lettera ha invocato questa disposizione per iscritto, l'inquilino avrà il diritto di optare per la risoluzione della controversia da parte di un tribunale civile competente per legge o in base a trattati internazionali. La lettera considererà corretto l'indirizzo indicato dall'inquilino fino a nuovo avviso. Ogni accordo tra lettera e inquilino sarà soggetto al diritto internazionale.